Marathonbet è il nuovo Sponsor Ufficiale della Lazio

By 21 agosto 2018 Gaming
snidar marathonbet lazio
Marathonbet ha stipulato un contratto di sponsorizzazione con la SS LAZIO, nonostante l’incombente divieto del gioco d’azzardo in Italia.
L’accordo tra l’operatore online e il club di Serie A funzionerà infatti da ora fino alla fine del 2018 per evitare di violare l’imminente divieto di pubblicità previsto dal “Decreto dignità”, che entrerà operativamente in vigorei il 1 ° gennaio 2019.

IL COMUNICATO DELLA S.S. LAZIO – “La S.S. Lazio e Marathonbet, società russa che approda per la prima volta in Italia, hanno siglato un accordo di sponsorizzazione fino al 31 dicembre 2018, nel rispetto delle norme vigenti. Il logo di Marathonbet sarà presente sulle maglie della Prima Squadra in occasione delle gare disputate dalla S.S. Lazio nelle competizioni nazionali ed internazionali. Il brand di Marathonbet sarà presente allo stadio Olimpico sui led ed i maxischermi, così come sui backdrop e altri materiali di comunicazione. Fondata nel 1997, Marathonbet inizia come operatore di betting nei paesi del CSI, per affermarsi nel 2002 a livello internazionale. Oggi, migliaia di persone apprezzano l’enorme selezione di scommesse di Marathonbet in tutto il mondo: dal calcio, al tennis, al golf, fino agli speciali televisivi e alla politica. A giugno, Marathonbet ha annunciato un accordo di partnership con il Manchester City, affrontando con successo il competitivo mercato del Regno Unito. Questo, insieme ad un accordo di sponsorizzazione maglia con la squadra scozzese nella Premiership Hibernian FC e la sponsorizzazione back-of-shirt con la Dynamo Moscow FC della Premier League russa”.

 

Natalia Zavodnik, CEO di Marathonbet, ha affermato che “lavorare con un club con una storia così illustre come quella della S.S Lazio sottolinea la nostra intenzione di continuare la nostra crescita nel mercato italiano e non solo, e non vediamo l’ora di assistere al percorso del club, sia a livello nazionale che in Europa in questa stagione”.

 

Anche l’operatore Betway,  ha firmato un accordo di sponsorship con la AS ROMA ed avendo stipulato il contratto prima dell’annuncio del decreto potrà continuare questa collaborazione fino al 30 giugno 2019. Tuttavia anche per Betway come per Marathonbet i sogni di espansione e crescita in Italia potrebbero essere messi seriamente in discussione dagl effetti del decreto con conseguenze negative per l’intero comparto.
Colossi del calibro di Google e Facebook sono già stati costretti a rispettare il nuovo divieto di pubblicità ed entrambi i giganti della tecnologia, che hanno già applicato il divieto, hanno riferito che gli operatori di gioco non regolamentati stanno comparendo in cima alle ricerche relative al gioco d’azzardo degli utenti come conseguenza del divieto.
Oltre a rappresentare un ostacolo per gli investimenti in Italia da parte delle grandi seocietà estere , gli effetti del decreto si stanno già facendo sentire come fattore di agevolazione per il ritorno del gioco illegale e non regolamentato.
 

Leave a Reply