Licenza Gaming 2022

Ecco i Top Brand che hanno richiesto la licenza di Gaming Online in Italia fino al 2022

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha rivelato l’identità di alcune aziende che hanno richiesto licenze di gioco online in Italia, confermando che 80 operatori avevano presentato una domanda di licenza prima della scadenza del 19 marzo.
Alcune società hanno scelto di presentare domande separate per più licenze, con la tariffa per ogni licenza impostata a € 200.000
Bet365, PokerStars, Luckia, Videoslots e Lottomatica sono tra i marchi che hanno presentato una domanda e sono arrivate richieste anche da alcuni casinò Land-Based italiani. Le nuove licenze saranno valide fino al 31 dicembre 2022.

ARTICOLO ORIGINALE

Leave a Reply