Intervista all’architetto Cirilli

By 20 marzo 2018 Gaming

“Nella progettazione di una sala, c’è un fine ambizioso da perseguire: la spettacolarizzazione del risultato finale. L’impronta progettuale personale, nasce dalla ricerca ogni volta di un “mood”, o meglio una “moodboard”, una tavolozza di emozioni, per ottenere l’eccezionalità della sala finita. Questo atteggiamento, questa attitudine positiva, deve essere sempre nuova e originale per seguire le tendenze stilistiche contemporanee e assicurare bellezza, funzionalità, sicurezza e benessere. Ogni sala oltre ad essere bella deve suscitare emozioni.” – Beniamino Cirilli

Il valore aggiunto di #SNIDAR passa attraverso le professionalità e il Know-how dei nostri Partner.
Cirilli’s Studio è partner di Snidar nella gestione della fase progettuale e posa in opera e rappresenta una risorsa essenziale nella importante fase di ideazione dei layout e nelle scelte architettoniche e impiantistiche, per offrire un prodotto chiavi in mano e a regola d’arte.

Leave a Reply