E-commerce Trends per il 2019

By 24 novembre 2018 Non categorizzato

Come ci insegnano le leggi del marketing e del mercato, Il modo in cui si vendono oggi i prodotti potrebbe non funzionare anche domani. E questo è ancor più vero quando si parla di e-commerce. Le aziende che operano in questo settore dovranno quindi monitorare costantemente le nuove tendenze di marketing: adattamento e sperimentazione per scoprire quali forme offrono il miglior rendimento.

Nel 2019, probabilmente sentiremo sempre più parlare di intelligenza artificiale, di influencer marketing, di realtà virtuale. Ma non solo.

Vediamo quindi cinque tendenze di marketing e-commerce, consigliate dagli esperti di PracticalEcommerce da analizzare ed implementare nel prossimo anno.

1. Prestazioni del sito

I marketer sono da tempo coinvolti anche nella progettazione e nello sviluppo di siti web, per controllare i contenuti, gestire l’ottimizzazione dei motori di ricerca e definire il layout e la navigazione.

Nel 2019, si prevede che il monitoraggio delle prestazioni del sito diventi sempre più importante anche g come estensione della SEO e dell’esperienza utente.

“Secondo Google, il tempo medio necessario per caricare una landing page mobile è ora di 22 secondi”, ha scritto Edwin Toonen in un articolo di aprile 2017 per Yoast. “Confronta questo dato con i tre secondi di cui i visitatori hanno bisogno per decidere se vogliono restare sulla pagina. Le persone sono impazienti. Vogliono qualcosa, e lo vogliono ora. La velocità della pagina è importante per il tuo SEO, ma è ancora più importante per la UX, la conversione e la felicità generale del cliente. ”

Google ha reso la velocità della pagina un fattore di ranking. I buoni siti di e-commerce saranno applicazioni web progressive a caricamento rapido e pagine mobili accelerate.

“Stiamo lavorando per migliorare notevolmente tutti gli aspetti del percorso dell’utente. Il primo passo era ridurre le velocità di caricamento delle pagine sul sito ottimizzando il dimensionamento, i tipi e la risoluzione dei file di immagine. Questo ha migliorato il tasso di conversione, le classifiche organiche mobili e la felicità dei clienti “, ha dichiarato Alan LaFrance, responsabile della strategia di marketing di LawnStarter, un’azienda di servizi a livello nazionale ed e-commerce.

2. Ricerca vocale

Nel settembre 2014, Andrew Ng, CEO di Baidu, il più grande motore di ricerca in Cina, ha previsto che “tra cinque anni almeno il 50 percento di tutte le ricerche avverrà tramite immagini o parole”.

A quel tempo, la sua azienda registrava che circa il 10% di tutte le query arrivava tramite la ricerca vocale.

“La tecnologia vocale è pronta a permeare tutti gli aspetti della nostra vita – a casa, al lavoro e in viaggio”, ha spiegato Susan Engleson, senior director di prodotti emergenti per comScore in una presentazione del 2017. Engleson ha fissato 3 punti di partenza, spiegando come Smartphone, IoT e Smart Speakers saranno
le chiavi di questa nuova tendenza.

3. Content Marketing

“Nel mezzo della routine quotidiana, è facile dimenticare che il content marketing come lo conosciamo è ancora un fenomeno relativamente nuovo. Fino a pochi anni fa, i marketer gestivano il contenuto principalmente come un progetto collaterale ” scrive John Hall di Forbes.

Sempre di più il content marketing aiuta le aziende di e-commerce a interagire meglio con i clienti, a fornire informazioni e alla fine a vendere prodotti. Ultimamente, il content marketing e la SEO sono diventati strettamente collegati. Ad esempio, la strategia di Broken-link Building sta emergendo come pratica indispensabile per ottenere punteggi migliori.

4. Reddit Ads

“Se non sei su Reddit e non stai cercando di ottenere traffico da esso, ti stai sbagliando”, ha dichiarato l’imprenditore e Guru del Digital Marketing Neil Patel. In realtà, i commenti di Patel riguardavano il social media marketing e il content marketing su Reddit, ma come ha affermato il marketer freelance Jeremy Sonne, “una delle più grandi opportunità di e-commerce che vedo nel 2019 sono le pubblicità su Reddit.” Le pubblicità di Reddit sono “sottoutilizzate ( quindi hanno ampi margini di crescita ) e hanno la possibilità di targettizzare specifici subreddit, arrivando ad intercettare sempre il pubblico perfetto. Inoltre, le pubblicità sono incredibilmente economiche rispetto a Facebook o Google nella maggior parte dei casi. ”

5. Pubblicità mobile

Sempre più Mobile Adv

Nel 2019 le aziende dovranno investire una percentuale ancora maggiore del budget pay-per-click in dispositivi mobili. Il potenziale è enorme.

Secondo alcune stime, ci sono oltre 1,2 miliardi di utenti mobili in tutto il mondo. E più della metà delle conversioni PPC provengono dai dispositivi mobili.

Leave a Reply