Category

Gaming

American Bar in 40 giorni

By | Gaming | No Comments

#SNIDAR gestisce interamente l’allestimento delle sale, dalla progettazione alla realizzazione e si occupa di tutti gli aspetti legati alla ristrutturazione dei locali e alla personalizzazione degli spazi.

Ecco come nasce un American Bar in uno dei nostri progetti.
#40giorni in #40secondi

american bar

#SNIDAR gestisce interamente l’allestimento delle sale, dalla progettazione alla realizzazione e si occupa di tutti gli aspetti legati alla ristrutturazione dei locali e alla personalizzazione degli spazi. Ecco come nasce un American Bar in uno dei nostri progetti.#40giorni in #40secondiwww.snidar.it

Geplaatst door Snidar Consulting op Zaterdag 9 juni 2018

ADM. Dichiarazione di ubicazione delle Slot

By | Gaming | No Comments

ADM comunica che è già disponibile nel sito internet istituzionale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli – Area monopoli – l’applicativo per l’acquisizione delle dichiarazioni di ubicazione degli apparecchi da intrattenimento dismessi e delle relative schede di gioco.
Sino al 4 giugno 2018 è consentito rendere le dichiarazioni di ubicazione degli apparecchi che siano stati dismessi sino al 21 maggio 2018.
Per tutti gli altri apparecchi dismessi le dichiarazioni di ubicazione dovranno essere rese entro 10 giorni dalla dismissione.
Il dichiarante è tenuto a verificare la correttezza delle informazioni già presenti e, eventualmente, aggiornarle, distintamente, per ciascun apparecchio di gioco dismesso.

ARTICOLO ORIGINALE

Confindustria: “Riforma non più derogabile”.

By | Gaming | No Comments

“Ribadiamo ancora una volta la nostra piena disponibilità a collaborare con tutti gli attori coinvolti per portare avanti una riforma sostenibile, non più derogabile, della filiera del gioco legale in Italia che possa contribuire al raggiungimento degli obiettivi sociali, finanziari ed economici dello stato e degli enti locali, tutelando gli investimenti e il lavoro”.

Così Stefano Zapponini, Presidente di Sistema Gioco Italia a margine dell’odierno Consiglio generale della Federazione, sulle news che vedono il sistema Gioco tra i punti programmatici del Governo 5 Stelle – Lega, ribadendo la disponibilità ad un confronto e l’urgenza di una riforma del settore che tuteli cittadini, lavoratori e imprese.

ARTICOLO ORIGINALE

Il gioco in Italia nel 2017

By | Gaming | No Comments

Pubblicati i dati ufficiali sul Gioco in Italia nel 2017. Continua la crescita inarrestabile del settore, che nel 2017 si attesta ad un + 6,15% rispetto al 2016, registrando una Raccolta ( totale delle somme giocate ) di 101,8 miliardi di euro.

Come sempre il mercato è dominato dagli apparecchi da intrattenimento che valgono circa la metà dell’intero mercato del Gioco: le slot hanno totalizzato 7,8 miliardi di euro (+1%) mentre le Vlt si sono attestate a 2,8 miliardi (+2,8%).

Dopo Slot e Vlt si piazzano Lotterie e Gratta&Vinci, con 2,43 miliardi (+0,3%) e il Lotto con 2,42 miliardi ( in perdita del 21%). Benissimo il Bingo con 1,53 miliardi (+170%) e in netta crescita anche i giochi a base sportiva a quota 1,34 miliardi (+43,3%).

I giochi di abilità a distanza (casinò games, cash games etc) confermano la crescita con 723 milioni (+24,8%) seguiti dai Giochi numerici a Totalizzatore (Superenalotto, Win for Life ecc) che perdono quote di mercato pur raggiungendo quota 619 milioni. (-15,2%).
Chiudono la classifica le Scommesse Virtuali a 235 milioni di euro (+23%) seguite dai Giochi a Base Ippica (152 milioni, -23%) e Betting Exchange (6 milioni, +100%)

gioco 2017

Pubblicati i dati ufficiali sul Gioco in Italia nel 2017. Continua la crescita inarrestabile del settore, che nel 2017 si attesta ad un + 6,15% rispetto al 2016, registrando una Raccolta ( totale delle somme giocate ) di 101,8 miliardi di euro.Come sempre il mercato è dominato dagli apparecchi da intrattenimento che valgono circa la metà dell’intero mercato del Gioco: le slot hanno totalizzato 7,8 miliardi di euro (+1%) mentre le Vlt si sono attestate a 2,8 miliardi (+2,8%). Dopo Slot e Vlt si piazzano Lotterie e Gratta&Vinci, con 2,43 miliardi (+0,3%) e il Lotto con 2,42 miliardi ( in perdita del 21%). Benissimo il Bingo con 1,53 miliardi (+170%) e in netta crescita anche i giochi a base sportiva a quota 1,34 miliardi (+43,3%).I giochi di abilità a distanza (casinò games, cash games etc) confermano la crescita con 723 milioni (+24,8%) seguiti dai Giochi numerici a Totalizzatore (Superenalotto, Win for Life ecc) che perdono quote di mercato pur raggiungendo quota 619 milioni. (-15,2%). Chiudono la classifica le Scommesse Virtuali a 235 milioni di euro (+23%) seguite dai Giochi a Base Ippica (152 milioni, -23%) e Betting Exchange (6 milioni, +100%)

Geplaatst door Snidar Consulting op Donderdag 10 mei 2018

Euromat 20esima edizione

By | Gaming | No Comments

Si avvicina la 20esima edizione del Summit EUROMAT, evento di riferimento del settore Intrattenimento Terrestre in Europa.
Si preannuncia un evento che approfondirà i temi del Gioco Responsabile, tendenza confermata dalla presenza di Pieter Remmers, una figura di spicco nel settore del Gioco Responsabile, che presiederà il Panel dal titolo: “Gestione della responsabilità sociale nei diversi canali di gioco”.

L’evento 2018 si svolgerà a Monte Carlo dal 4 al 5 giugno nello splendido Monte Carlo Bay Hotel & Resort.
Informazioni dettagliate sul programma del Summit e relatori, oltre a hotel e viaggi, sono disponibili sul sito www.euromat.org

ARTICOLO ORIGINALE

Report sul Mercato del Gioco in Italia nel 2017

By | Gaming | No Comments

Il Politecnico di Milano ha recentemente presentato i risultati della Ricerca dell’Osservatorio Gioco Online realizzata nel 2017-2018.
L’ Online in Italia vale il 7,2% del mercato del gioco: nel 2017 la spesa dei giocatori è stata pari a 1,38 miliardi di euro e Il valore del mercato dei giochi online regolamentati con vincita in denaro è in cresciuta del 34% rispetto all’anno precedente.

I giocatori online attivi sono precisamente 2,2 milioni (+22%)
Il giocatore medio è maschio, tra i 25 e i 44 anni in oltre la metà dei casi e meridionale in più di due casi su tre.
Boom anche del mobile, che attualmente vale 350 milioni di euro (+52%): una giocata su 4 online avviene tramite dispositivo mobile.

GIOCO ONLINE ITALIA 2017

Report sul Mercato del Gioco #Online in Italia nel 2017Il Politecnico di Milano ha recentemente presentato i risultati della Ricerca dell’Osservatorio Gioco Online realizzata nel 2017-2018.L' Online in Italia vale il 7,2% del mercato del gioco: nel 2017 la spesa dei giocatori è stata pari a 1,38 miliardi di euro e Il valore del mercato dei giochi online regolamentati con vincita in denaro è in cresciuta del 34% rispetto all’anno precedente.I giocatori online attivi sono precisamente 2,2 milioni (+22%)Il giocatore medio è maschio, tra i 25 e i 44 anni in oltre la metà dei casi e meridionale in più di due casi su tre.Boom anche del mobile, che attualmente vale 350 milioni di euro (+52%): una giocata su 4 online avviene tramite dispositivo mobile.

Geplaatst door Snidar Consulting op Maandag 30 april 2018

Dichiarazione del Sottosegretario all’Economia

By | Gaming | No Comments

In attesa delle sentenza del TAR fissata per il 23 maggio, riprendiamo la recente dichiarazione del Sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta che si è espresso sulla questione riduzione #Slot sul territorio.
Baretta ha dichiarato che i controlli da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli scatteranno a partire dal 2 maggio prossimo e che gli operatori che non si saranno adeguati alle nuove regole incoreranno in pesanti sanzioni pecuniarie oltre alla disattivazione degli apparecchi.

Un passo importante per tutti gli operatori del settore che operano totalmente nella legalità e che da tempo auspicano maggiore chiarezza e controlli da parte degli organi legislativi ed esecutivi.

ARTICOLO ORIGINALE

Raccolta totale dei giochi nel 2016

By | Gaming | No Comments

In attesa del Report sul 2017, ecco quali numeri ha fatto registrare il mercato del #Gaming in Italia nel 2016.
La Raccolta ( totale delle puntate effettuate durante l’anno su tutte le tipologie di Gioco ) ha raggiunto i 96 miliardi di euro, in aumento dell’8% rispetto all’anno precedente.
Tra le tipologie di Gioco si confermano dominanti #AWP e #VLT che pesano sulla Raccolta totale rispettivamente per il 27% e 24%, generando introiti per 49 miliardi sui 96 dell’intero mercato.
Nel 2016 le revenues delle aziende che operano nel settore hanno raggiunto i 10 miliardi di euro.

 

DATI GAMING 2016

In attesa del Report sul 2017, ecco quali numeri ha fatto registrare il mercato del #Gaming in Italia nel 2016.La Raccolta ( totale delle puntate effettuate durante l'anno su tutte le tipologie di Gioco ) ha raggiunto i 96 miliardi di euro, in aumento dell'8% rispetto all'anno precedente.Tra le tipologie di Gioco si confermano dominanti #AWP e #VLT che pesano sulla Raccolta totale rispettivamente per il 27% e 24%, generando introiti per 49 miliardi sui 96 dell'intero mercato.Nel 2016 le revenues delle aziende che operano nel settore hanno raggiunto i 10 miliardi di euro.

Geplaatst door Snidar Consulting op Dinsdag 10 april 2018

La spagna taglia le tasse su gioco

By | Gaming | No Comments

Il Congresso dei Deputati, la camera bassa del Parlamento spagnolo, ha annunciato di voler tagliare le tasse sul #Gaming portandole dall’attuale 25% al 20%.
Anche se ancora in fase iniziale, è una proposta che denota la volontà del governo spagnolo di rendere il proprio mercato più attraente per le compagnie del settore, anche in relazione ai dati molto positivi sulle #revenues del quarto trimestre del 2017, in crescita del 38% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

ARTICOLO ORIGINALE